Crea sito

CAPITANERIA PORTO GIULIANOVA VISITA DEL PRESIDENTE TAR ABRUZZO

Nella giornata di sabato 6 ottobre, la Capitaneria di porto di Giulianova ha ricevuto la visita dell’avvocato Antonio Amicuzzi, Presidente del Tribunale amministrativo regionale per l’Abruzzo.
Ad accoglierlo, il Comandante del porto, Tenente di Vascello Claudio Bernetti, che ha aperto le porte del Comando giuliese al Presidente Amicuzzi, promuovendo così un significativo momento di incontro tra l’Istituzione marittima cittadina e la carica di vertice dell’organo di giurisdizione amministrativa regionale.
Nel corso dell’incontro, l’Avv. Amicuzzi ha avuto modo di approfondire le molteplici competenze attribuite al Corpo delle Capitanerie di porto, con particolare riferimento alle funzioni amministrative – che completano quelle tecnico-operative – assicurate dall’Autorità marittime operanti sul territorio nazionale, in ragione della propria dipendenza funzionale – su tutti – rispettivamente dal Ministero dei Trasporti, dal Ministero dell’Ambiente e dal Ministero delle politiche Agricole, alimentari e forestali.

Il Presidente Amicuzzi, inoltre, ha avuto modo di conoscere più approfonditamente l’intensa attività condotta dalla Guardia Costiera di Giulianova e dai suoi quattro Uffici marittimi dipendenti, lungo l’intera costa teramana in materia di sicurezza della navigazione, tutela dell’ambiente marino e delle risorse ittiche.
L’incontro è terminato con la rituale firma del Libro d’onore e la consegna al Presidente di un manoscritto sulla storia della componente terrestre delle Capitanerie di porto, che operano sul mare e per il mare, tutelando prima di tutto il territorio costiero.
“La visita odierna del Presidente Amicuzzi alla Guardia Costiera di Giulianova – ha dichiarato il Comandante Bernetti – è motivo di profondo orgoglio per l’Amministrazione che ho il privilegio di rappresentare, ed è espressione della particolare attenzione rivolta all’attività operativa e amministrativa che la Guardia Costiera conduce sul territorio; il porto di Giulianova e, nel complesso, l’intera realtà costiera teramana, puntano in alto e, in ottica prospettica, devono guardare lontano”.
“È con grande onore che oggi ho incontrato la Capitaneria di Giulianova – recita testualmente la dedica che il Presidente Amicuzzi ha lasciato nel libro d’onore – rilevandone la perfetta organizzazione e funzionalità a tutela della sicurezza in mare e degli interessi economici e sociali di questa importante zona della costa abruzzese”.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. E’ iscritto, dal lontano 1992, all’Albo dei Giornalisti d’Abruzzo, elenco pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.