Crea sito

32 edizione Sport per la Vita 2017

32 edizione Sport per la Vita 2017 sarà presentata giovedì 16 febbraio, alle 11, nella sede del Comune di Roseto degli Abruzzi. Alla conferenza stampa di presentazione della 32a edizione del Gran Galà Internazionale di pattinaggio artistico Sport per la Vita parteciperanno il sindaco di Roseto degli Abruzzi, Sabatino Di Girolamo, il delegato allo  Sport, Marco Angelini, l’assessore alle Politiche sociali, Luciana di Bartolomeo , il presidente del comitato organizzatore di Sport per la Vita, Maria Luisa D’Elpidio, Mariacristina Marini della società di pattinaggio La Paranza di Roseto degli Abruzzi, le allenatrici del collettivo Sport per la Vita, Annalisa D’Elpidio e Pina Di Martini, il rappresentante  dell’Unitalsi Abruzzo (Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e Santuari internazionali) Dante D’Elpidio, il dirigente del Centro regionale fibrosi cistica dell’ospedale di Atri Paolo Moretti, il presidente della Lega regionale fibrosi cistica Abruzzo Celestino Ricco, e il vice Domenico Sfredda , il presidente del Coni provinciale di Teramo Italo Canaletti, Manlio De Benedictis  del comitato regionale Fihp (Federazione italiana hockey e pattinaggio), Debora Sbei, campionessa del mondo di pattinaggio e Fabrizio Caponi responsabile screening  salute della Asl di Teramo.

Anche quest’anno lo spettacolo sarà arricchito dalla presenza di un ospite d’onore, il tenore Piero Mazzocchetti, artista crossover che spazia dal registro pop a quello crossover classico. Il cantante abruzzese ha raggiunto la notorietà in Italia nel 2007 quando partecipò, tra i Big, al Festival di Sanremo, in cui riuscì a salire sul terzo gradino del podio con il brano Schiavo d’amore che diede il nome anche al suo album. Molto amato dal pubblico, partecipa spesso a trasmissioni televisive. Il suo ultimo album “Istanti”  vanta gli arrangiamenti del maestro Peppe Vessicchio.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. E' iscritto, dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, elenco pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.