Crea sito

Roseto, Consiglio approva il piano casa

Consiglio Comunale Roseto 2017

Il consiglio comunale ha approvato, all’unanimità il Regolamento per i programmi urbani complessi. L’obiettivo è quello di valorizzare l’assetto del territorio, la tutela della sue risorse, la distribuzione sul territorio delle diverse funzioni abitative, produttive, turistiche, agricole. Il regolamento è uno strumento che consente ai cittadini e agli operatori economici di avanzare proposte all’amministrazione di trasformazione urbana, da una riqualificazione di un quartiere a un insediamento turistico o commerciale. Queste proposte saranno vagliate da una commissione, denominata Unità di progetto (composta da tecnici comunali ed esterni), che, eventualmente, potrà dare il suo assenso alla proposta. Il regolamento snellisce le procedure burocratiche e individua anche degli introiti per il Comune che autorizza le variazioni.

L’assemblea civica, inoltre, ha approvato, sempre all’unanimità, le modifiche al Piano casa. E’ stato recepito un articolo della legge regionale 49 nel quale si consente, in specifiche aree – già individuate – la possibilità del cambio di destinazione d’uso, ad esempio da immobili a uso ufficio o commerciale in uso abitativo. Anche in questo caso – come previsto dalla legge – sono possibili introiti per il Comune.

“Esprimo la massima soddisfazione”, dice il sindaco Sabatino Di Girolamo, “per il fatto che il Consiglio comunale ha approvato, all’unanimità, due provvedimenti molto attesi dalla cittadinanza e, soprattutto quello per gli accordi complessi necessario per attivare procedure di collaborazione pubblico/privato in materia edilizia. La commissione urbanistica che questa amministrazione ha voluto ripristinare ha dimostrato di saper rispondere al compito che il sindaco le aveva dato, e cioè quello di fare da filtro e snellire i lavori del Consiglio comunale con un esame preliminare di tutte le complesse problematiche urbanistiche. Ieri notte l’assemblea ha approvato le due importanti delibere in meno di un’ora di dibattito, e questo dimostra quanto sia stato importante il lavoro che la commissione urbanistica ha fatto in conformità allo spirito per il quale era stata istituita. Mi auguro che anche per il futuro si possa continuare in questo lavoro di confronto costruttivo con l’opposizione su temi così fondamentali anche per risanare il bilancio comunale”.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. E' iscritto, dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, elenco pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.