Crea sito

Roseto Sharks ingaggia Roberto Marulli

Il Roseto Sharks è lieto di comunicare di aver siglato un accordo con l’atleta Roberto Marulli, che da oggi è un nuovo giocatore biancazzurro. Si tratta di un gradito ritorno, visto che il playmaker classe 1991 aveva già militato con gli Squali nella Serie A2 2015/2016, con cui aveva raggiunto il traguardo degli ottavi di finale Playoff. Marulli ha disputato l’ultima stagione con la Viola Reggio Calabria, nel girone Ovest di Serie A2, totalizzando una media di 5.4 punti e 2.7 assist. Roberto ha già scelto il suo numero di maglia, che sarà lo stesso di due anni fa: il 22.

L’ex giocatore di Treviglio e Agropoli, tra le altre, si unisce dunque a Casagrande e Lupusor, con il roster rosetano che inizia a prendere forma: “Pezzo dopo pezzo, stiamo costruendo la squadra – commenta il presidente Daniele Cimorosi – con Marulli abbiamo puntellato il ruolo di regista, adesso andremo avanti per completare il resto. Roberto aveva fatto bene due anni fa: gli auguro di fare ancora meglio in questo secondo atto della sua avventura con noi, ma sono già convinto che sarà così”.

Anche Emanuele Di Paolantonio, allenatore e direttore sportivo degli Sharks, si compiace del ritorno del 26enne di origini bergamasche: “Siamo davvero molto felici per il ritorno di Roberto, un giocatore che ha dimostrato il suo valore umano e tecnico durante la bella stagione giocata al PalaMaggetti due anni fa. Ci darà senza dubbio una grossa mano, vista la sua polivalenza, riuscendo a ricoprire benissimo i ruoli di playmaker e guardia, aprendo di conseguenza molte alternative all’interno del nostro scacchiere. Torna a Roseto con grande voglia di far bene e tanta carica: siamo convinti ci possa aiutare a raggiungere l’obiettivo salvezza.”

Non poteva mancare una dichiarazione di Roberto Marulli, che manda il suo messaggio di affetto e stima a tutto l’ambiente biancazzurro: “Sono molto contento di tornare a Roseto, ringrazio il presidente Cimorosi e tutta la società, oltre naturalmente Di Paolantonio, per lo sforzo che hanno fatto riportandomi in Abruzzo. Voglio rilanciarmi dopo una stagione non bellissima a Reggio e quindi scalpito già da ora per ricominciare. Farò tutto il possibile per aiutare i compagni e tutto il Roseto Sharks a centrare l’obiettivo salvezza. Non vedo l’ora di entrare al PalaMaggetti e sentire di nuovo la Nord cantare per noi: è una cosa che mi manca tanto!”

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. E' iscritto, dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, elenco pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.