Crea sito

Approvata convenzione Tim per lavori banda ultralarga

Il Consiglio provinciale di Teramo ha approvato all’unanimità lo schema di convenzione con la Tim per la definizione dei criteri “di intervento sulle strade provinciali, al fine di favorire la riduzione di tempi e costi degli lavori volti a realizzare le reti di comunicazione elettronica in banda ultralarga”.
Nei giorni scorsi la Tim ha presentato alla Provincia e ai Sindaci il suo piano di investimento per far arrivare in 40 Comuni la connessione ultra-broadband con velocità comprese da un minimo di 30 Mbit/s ad un massimo di 100 Mbit/s.
“La Provincia è interessata a favorire lo sviluppo delle aree nel suo territorio attraverso questi servizi di ultima generazione fortemente attesi da cittadini e imprese – ha dichiarato Mauro Scarpantonio – e abbiamo cercato di definire uno strumento che contemperi due esigenze: da una parte la tutela del demanio e la sicurezza della circolazione durante la fase dei lavori e dall’altra la semplificazione delle procedure e delle autorizzazioni in maniera da arrivare ad avere la banda ultralarga entro la fine di quest’anno”.