Crea sito

Calcio Promozione Girone A la 17^ Giornata

Pontevomano già campione d’inverno. Mutignano-Tossicia sarà l’unico anticipo del sabato

Diciassettesima e ultima giornata di andata nel girone A di Promozione, col Pontevomano campione d’inverno con una giornata di anticipo e il big match di giornata che vedrà sfidarsi la Virtus Teramo e il San Gregorio.

Il Celano ospiterà l’Alba Montaurei all’antistadio “Piccone”; padroni di casa di mister Ciaccia che vogliono la vittoria per provare a continuare a inseguire la zona play off, ospiti di mister Di Luigi bisognosi di punti per allontanare la zona play out anche se dovrà fare a meno dello squalificato Aristeo.

Il Fontanelle, senza lo squalificato Intellini,ospita il Piano della Lente; padroni di casa di mister Bizzarri che cercheranno di consolidare la zona play off e magari provare a riavvicinare la vetta, ma non dovranno sottovalutare gli ospiti di mister Muscarà a caccia di punti per rimanere in zone tranquille.

Il Luco ospita il Cologna; i padroni di casa di mister Giannini, orfani dello squalificato Cinquegrana, vogliono proseguire la serie positiva per continuare la caccia al primo posto, sarà dura per gli ospiti di mister Piccioni che sono abbastanza tranquilli a metà classifica.

Il Mosciano ospita il Sant’Omero; i padroni di casa di mister Brunozzi non avranno Scimitarra squalificato, ma sperano nella vittoria per poter continuare a sperare nella rimonta play off; gli ospiti di mister Pennesi daranno tutto per uscire dalla crisi e risalire la china da una situazione di classifica difficile.

Il Mutignano ospita il Tossicia; i padroni di casa di mister Mazzagatti sono tornati alla vittoria e vogliono dare continuità per provare a tirarsi fuori dalla zona play out, ospiti di mister Natali ancora a caccia della prima vittoria.

Il Notaresco ospita il Morro D’Oro; sia per i padroni di casa di mister D’Ippolito che per gli ospiti di mister Capitanio in palio punti importanti per allontanare la zona play out.

La Nuova Santegidiese ospita il Pontevomano; i padroni di casa di mister Fabrizi hanno cambiato marcia nella seconda parte del girone ma hanno Faragalli squalificato e i favori del pronostico sono tutti per gli ospiti di mister Nardini che vogliono proseguire la loro marcia in vetta alla classifica.

La Rosetana non potrà schierare lo squalificato Odoardi contro il Pucetta; in palio per i padroni di casa di mister Barnabei e per gli ospiti di mister Giordani punti fondamentali per provare ad avvicinare la zona play off.

Infine, la Virtus Teramo ospita il San Gregorio; è il big match di giornata, sia i padroni di casa di mister Moro (nella foto) che gli ospiti di mister De Angelis sono ampiamente in zona play off e vogliono provare a inseguire il primo posto.