Crea sito

Quinta giornata Trofeo delle Regioni 2017

Saranno le partite di Lazio – Lombardia e quella di Lombardia – Emilia Romagna le due finalissime che le squadre affronteranno nel Trofeo delle Regioni in programma al PalaMaggetti, rispettivamente nelle categorie maschile e femminile:

questo il verdetto emerso dalla quinta giornata di gare in terra abruzzese, in attesa del gran finale di Pasquetta in cui si disputeranno le gare decisive per ogni piazzamento.

Entrambe molto combattute le semifinali maschili: la Lombardia (sugli scudi Naoni, con 24 punti e 10/11 da 2) si impone grazie ad un primo quarto sprint da 29-13 che le consente di contenere il rientro dell’Emilia Romagna, sconfitta dopo un percorso da vero e proprio rullo compressore fin qui.

Il Lazio supera invece alla distanza una Puglia tradita dal proprio attacco (appena 31 punti realizzati dopo i 19 del primo quarto, chiudendo al 24% su azione) e con la doppia doppia (17+18) di Spagnoli in grande evidenza.

Veneto e Sicilia si giocheranno invece il quinto posto finale dopo le rispettive vittorie di oggi: combattutissima in particolare la gara dei primi contro le Marche (66-64 il finale, Poser il migliore con 22 punti e 14 rimbalzi) mentre gli isolani con una gran prova difensiva si impongono sulla Campania.

Tra gli altri risultati da segnalare la larga vittoria dell’Abruzzo padrone di casa, a valanga sul Trentino Alto Adige con tutti e dodici i giocatori a segno guidati dai 20 punti di Perrella: per i ragazzi di coach Piersante, al secondo successo di fila, si spalancano così le porte delle Finale 13/14 posto (ore 9:00 ad Atri contro la Sardegna).

Nel torneo femminile, la Lombardia accede con un filo di gas alla finalissima superando agevolmente la Liguria con l’ennesima prestazione-monster difensiva: appena 20 punti concessi alle avversarie, in linea con l’incredibile media tenuta da Nasraoui e compagne in questo torneo.

Poca storia anche nell’altra semifinale, con l’Emilia Romagna sempre in controllo del match contro il Lazio e Giulia Natali top-scorer della contesa con 16 punti in 22 minuti.

Il quinto posto sarà conteso da Friuli Venezia Giulia e Piemonte, entrambe impostesi in maniera piuttosto netta su Veneto e Toscana. Sorridono anche Marche e Sicilia, mentre la selezione abruzzese viene largamente superata dall’Umbria che si impone con 29 punti di margine (35 complessivi del duo Bonaccini-Gatti, nessuna in doppia cifra per le ragazze di coach Ghilardi).

Ultimo impegno per la rappresentativa di casa quello di domani contro il Trentino Alto Adige (ore 10:30 a Giulianova) valevole per il 15/16 Posto, mentre il Girone E vede in testa la Calabria a punteggio pieno dopo due giornate.

Battipaglia trionfa invece nella Finale Nazionale Under 20 femminile, aggiudicandosi lo Scudetto di categoria: per le ragazze di coach Dragonetto ampio successo (68-51 il finale) ai danni del Sistema Rosa Pordenone, che dopo un ottimo primo tempo chiuso a -5 crolla sotto i colpi di Andre Olbis (MVP della Finale con 28 punti e 12 rimbalzi) e compagne.

Medaglia di bronzo per il San Raffaele Roma di coach Gabriele Diotallevi (nominato miglior allenatore della manifestazione), che supera per 57-44 la Pall. Sanga Milano grazie ad un sontuoso ultimo quarto.

TORNEO MASCHILE-RISULTATI 5°GIORNATA

SEMIFINALI
Emilia Romagna-Lombardia 66-70, Lazio-Puglia 59-50.

TORNEO 5/8 POSTO
Veneto-Marche 66-64, Campania-Sicilia 46-56.

TORNEO 9/12 POSTO
1°Giornata: Toscana-Liguria 72-63, Friuli Venezia Giulia-Umbria 62-80.
2°Giornata: Toscana-Friuli Venezia Giulia 69-60, Liguria-Umbria 72-48.
Classifica: Toscana 4, Liguria 2, Umbria 2, Friuli Venezia Giulia 0.

TORNEO 13/16 POSTO
Trentino Alto Adige-Abruzzo 40-95, Piemonte-Sardegna 50-66.

TORNEO 17/20 POSTO
Calabria-Valle D’Aosta 46-35, Molise-Basilicata 43-44.

IL PROGRAMMA del 17 aprile
Finale 19/20 Posto: Molise-Valle D’Aosta (ore 9:00, Roseto)
Finale 17/18 Posto: Basilicata-Calabria (ore 9:00, Mosciano)
Finale 15/16 Posto: Trentino Alto Adige-Piemonte (Ore 9:00, Giulianova)
Finale 13/14 Posto: Abruzzo-Sardegna (Ore 9:00, Atri)

Torneo 9/12 Posto:
Toscana-Umbria (Ore 9:00, Alba Adriatica), Liguria-Friuli Venezia Giulia (Ore 12:00, Giulianova)

Finale 7/8 Posto: Marche-Campania (Ore 12:00, Atri)
Finale 5/6 Posto: Veneto-Sicilia (Ore 14:00, Mosciano)
Finale 3/4 Posto: Emilia Romagna-Puglia (Ore 15:00, Giulianova)
Finale 1/2 Posto: Lazio-Lombardia (Ore 18:45, Roseto)

TORNEO FEMMINILE
SEMIFINALI
Lombardia-Liguria 69-20, Emilia Romagna-Lazio 61-40.

TORNEO 5/8 POSTO
Friuli Venezia Giulia-Veneto 58-33, Piemonte-Toscana 54-32.

TORNEO 9/12 POSTO
Campania-Marche 45-65, Sardegna-Sicilia 48-57.

TORNEO 13/16 POSTO
Trentino Alto Adige-Puglia 39-46, Abruzzo-Umbria 36-65.

GIRONE E
1°Giornata: Basilicata-Molise 21-54, Calabria-Valle D’Aosta 60-46.
2°Giornata: Molise-Calabria 34-65, Valle D’Aosta-Basilicata 58-38.
Classifica: Calabria 4, Molise 2, Valle D’Aosta 2, Basilicata 0.

IL PROGRAMMA DI DOMANI del 17 aprile

Girone E:
Molise-Valle D’Aosta (Ore 10:30, Mosciano), Calabria-Basilicata (Ore 10:30, Roseto)

Finale 15/16 Posto: Trentino Alto Adige-Abruzzo (Ore 10:30, Giulianova)
Finale 13/14 Posto: Puglia-Umbria (Ore 10:30, Atri)
Finale 11/12 Posto: Campania-Sardegna (Ore 10:30, Alba Adriatica)
Finale 9/10 Posto: Marche-Sicilia (Ore 12:00, Mosciano)
Finale 7/8 Posto: Veneto-Toscana (Ore 12:00, Alba Adriatica)
Finale 5/6 Posto: Friuli Venezia Giulia-Piemonte (Ore 14:30, Alba Adriatica)
Finale 3/4 Posto: Liguria-Lazio (Ore 14:30, Atri)
Finale 1/2 Posto: Lombardia-Emilia Romagna (Ore 16:45, Roseto)

FINALI NAZIONALI UNDER 20 FEMMINILE
Finale 3/4 Posto: San Raffaele Roma-Pall.Sanga Milano 57-44
Finale 1/2 Posto: Minibasket Battipaglia-Sistema Rosa Pordenone 68-51

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. E' iscritto, dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, elenco pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.