Crea sito

GOLDEN BOY GIANNI RIVERA A ROSETO DEGLI ABRUZZI

Martedì 18 Luglio alle ore 21,30 presso l’Hotel Liberty di Roseto degli Abruzzi, Gianni Rivera ha presentato il suo libro “Autobiografia di un campione” .
E’ stata un’occasione per ripercorrere, assieme ad uno dei campionissimi del calcio mondiale di quegli anni, la storia di questo straordinario calciatore negli anni in cui il calcio veniva ancora vissuto in maniera romantica e passionale.
Gli anni dei grandi campioni, Pelè, Cruijff, Riva, Beckenbauer, Mazzola, Charlton, Eusebio, Moore, Best, ecc… .
Gianni Rivera o, come veniva definito, il “Golden Boy del calcio italiano” è stato il primo giocatore italiano non oriundo a vincere il Pallone d’oro, nel 1969; è stato inserito dalla IFFHS tra i migliori venti calciatori del XX° secolo.
Ha esordito a quindici anni in serie A con la maglia dell’Alessandria per poi passare al Milan in cui militò per 19 stagioni con 893 presenze totali e 288 reti, vincendo tre scudetti, quattro Coppe Italia, due Coppe delle Coppe, due Coppe dei Campioni e una Coppa Intercontinentale.
L’esordio in Nazionale avvenne a 18 anni collezionando 60 presenze con 14 reti, Campione d’Europa nel 1968 e Vice-Campione del Mondo nel 1970.
La presentazione dell’autobiografia di Gianni Rivera sarà un’occasione per ricordare quegli anni d’oro, ripercorrere una straordinaria carriera e rivivere dei momenti indimenticabili per tutti gli sportivi italiani.
L’evento è stato organizzato dall’A.S. Roseto Calcio e dall’A.S.D. Roseto Eventi.
Nel corso della serata per tutti i presenti è stato possibile acquistare il libro con dedica personalizzata di Gianni Rivera.

Luciano Di Giulio

Direttore responsabile di questa testata, esperto musicale e veterano giornalista della provincia di Teramo. E' iscritto, dal lontano 1992, all'Albo dei Giornalisti d'Abruzzo, elenco pubblicisti. Ha diretto diversi progetti editoriali e ha partecipato alla realizzazione di diverse pubblicazioni librarie.