Crea sito

Pescara, colpito con una mannaia per questioni di viabilità

Intorno alle ore 4.30 della decorsa nottata, personale dell’UPGSP interveniva presso il Pronto Soccorso del locale Ospedale Civile dove, poco prima, trasportato in auto da due amici, era giunto F.A., classe 1994, pescarese, pregiudicato, il quale presentava una profonda ferita al fianco destro causata da un’arma da taglio.
I predetti riferivano che, poco prima, dopo aver trascorso parte della loro serata nella così detta zona di “Pescara Vecchia”, luogo di abituale ritrovo dei frequentatori della movida notturna del fine settimana, mentre percorrevano in auto l’adiacente golena sud del fiume Pescara per fare rientro a casa, rimanevano coinvolti in una discussione per questioni di viabilità con un altro gruppo di quattro o cinque persone appiedate, a loro sconosciute, tra i quali ve ne era uno che, estraendo una mannaia, improvvisamente colpiva F.A.
Il predetto veniva ricoverato in prognosi riservata e sottoposto ad intervento chirurgico, avendo riportato un versamento interno di sangue nella zona polmonare.
Le indagini sono a cura della Squadra Mobile.